11 nov – una buona notizia

La buona notizia è che oggi il  caso di Tommy nelle liste della Corte Suprema Indiana era al n. 20, ma i legali hanno presentato una “mention” per ottenere la “priority”. Il Giudice, sentite le argomentazioni esposte, ha accolto l’istanza e calendarizzato la discussione il martedì successivo, 18 Novembre, con un numero di lista 1 o 2. Sperando non ci sia l’ennesimo imprevisto, abbiamo la “quasi certezza” che presto il dibattimento possa iniziare.